sabato 17 maggio 2014

{ Martha Rivera Garrido }

Non innamorarti di una donna che legge, di una donna che sente troppo, 
di una donna che scrive.
Non innamorarti di una donna colta, maga, delirante, pazza.
Non innamorarti di una donna che pensa, che sa di sapere e che, inoltre, è capace di volare, di una donna che ha fede in se stessa.
Non innamorarti di una donna che ride o piange mentre fa l’amore, che sa trasformare il suo spirito in carne e, ancor di più, 
di una donna che ama la poesia (sono loro le più pericolose), 
o di una donna capace di restare mezz’ora davanti a un quadro o che non sa vivere senza la musica.
Non innamorarti di una donna intensa, ludica, lucida, ribelle, irriverente.
Che non ti capiti mai di innamorarti di una donna così.
Perché quando ti innamori di una donna del genere, che rimanga con te oppure no, 
che ti ami o no, da una donna così, non si torna indietro.
Mai.

Martha Rivera Garrido – Santo Domingo – 19 Gennaio 1960


                             Do not fall in love with a woman who reads, a woman who feels too much, 

of a woman who writes. 
Do not fall in love with an educated woman, sorceress, raving, mad. 
Do not fall in love with a woman who thinks and knows that he knows, and that is also capable of flying, a woman who has faith in herself. 
Do not fall in love with a woman who laughs or cries while making love, which knows how to transform his spirit of flesh and, even more, 
a woman who loves poetry (they are the most dangerous), 
or a woman who could be half an hour in front of a painting or who can not live without music. 
Do not fall in love with a woman intense, playful, bright, rebellious, irreverent. 
That does not happen to you ever fall in love with a woman like that. 
Because when you fall in love with a woman like that, it stays with you or not, 
who loves you or not, as a woman, you will never go back. 
Never. 

Martha Rivera Garrido - Santo Domingo - January 19, 1960


Alle esperienze che ti segnano, insegnandoti sempre qualcosa. 
E a chi ha voglia di perdersi, con leggerezza e coraggio. 
 Sempre e Comunque.

The Parisienne 

sabato 10 maggio 2014

{ Italian Beauty | Erika Cavallini }

 Semi - Couture 
Here's something that just raised the aesthetics levels 
of my Saturday, as I stumbled upon the most exquisite instafeed... 
Something Precious, something of pure poetry, 
something of real beauty show through the great talent of a wonderful woman...




" ... la copertina di un colore verde salvia, ma che in tempo forse era stato ceruleo, come si sa il tempo rende le cose migliori, le scolora, le ricopre di polvere, e i colori diventano più interessanti, meno sfacciati, sussurrano, non gridano. 
Il titolo impresso in oro, recitava un'opera di Shakespeare, uno di quei libercoli che si usavano un tempo per andare a teatro... Lo apri.
 "Much ado about nothing" Lei sorrise con gli occhi, si tolse le scarpe. e fece così poco rumore nell'andarsene che se ne accorsero tutti...
Dietro di lei il vuoto urlava.  E così sia." 
#greygardentale  #semicouture











Erika Cavallini is the talent behind her " Erika Cavallini Semi-Couture" label, 
a stunning marriage of italian craftmanship and wonderful photography! 

                                                                       You can check out the website here and find her on  Instagram here

Have you all a super lovely weekend, enjoy the real beauty all around you! 



The Parisienne